Monitoraggio SMART

From CGSecurity
Jump to: navigation, search

En.png English De.png Deutsch Es.png Español Fr.png Français It.png Italiano


È possibile controllare e monitorare i sistemi di memorizzazione di massa usando la tecnologia Self-Monitoring Analysis and Reporting Technology System ovvero S.M.A.R.T. cioè un sistema di auto-diagnostica, analisi e rapportistica per l'analisi dello stato di salute e la prevenzione di guasti e perdita dati che è quasi sempre integrato nei moderni hard disk (S)ATA e SCSI.

Nella speranza di prevenzione dei guasti, lo SMART controlla ed emette rapporti su vari indicatori di affidabilità dei dischi, tra i quali la temperatura di esercizio, il numero dei settori riallocati e gli errori di posizionamento (seek) delle testine.

Alcuni suggerimenti:

  • Abilitare il monitoraggio nelle impostazioni del BIOS. Con lo SMART abilitato, se un'operazione di scrittura fallisce, i settori rovinati vengono messi fuori servizio ed i dati vengono scritti immediatamente nei settori di riserva (spare). In altre parole, i settori danneggiati vengono riallocati.
  • Usare un programma che controlli e riporti le informazioni SMART costantemente - in questo modo si possono prevenire i problemi fisici più seri. Alcuni di questi programmi sono elencati di seguito:
    • smartmontools — open-source per Windows, Linux, FreeBSD, NetBSD, OpenBSD, Solaris, Darwin, OS/2.
  • Se il disco è connesso tramite USB o FireWire, lo stato SMART può non essere rilevato; in questo caso è preferibile una connessione diretta tramite interfaccia IDE, SCSI, SATA, o altro.

Avvertenze sull'uso della tecnologia SMART

SMART può non funzionare ugualmente bene su tutti i dischi su cui viene rilevato e abilitato. Si suggerisce di effettuare delle ricerche sull'uso di questo sistema (magari specificatamente con i modelli di disco adottati) prima di dare una valutazione di affidabilità globale del sistema. Pare che i costruttori non siano tutti d'accordo su cosa includere o escludere dal monitoraggio SMART. I dati che i diversi modelli di dischi forniscono possono avere diverse impostazioni di soglie su cosa/quando il sistema SMART dovrebbe produrre un rapporto di cambiamento significativo dei livelli di affidabilità del disco.

Ritorna alla pagina principale di TestDisk