TestDisk IT

From CGSecurity
Jump to: navigation, search

En.png English Cn.png 中文 De.png Deutsch Es.png Español Fr.png Français Hu.png Magyar Ir.png فارسی It.png Italiano Ko.png 한국어 Nl.png Nederlands Pl.png Polski Pt.png Português Ru.png Русский Tr.png Türkçe


TestDisk_Download
Latest stable version

7.0
April 18, 2015

Testdisklogo clear 100.png
TestDisk, Data Recovery

TestDisk e' un software OpenSource ed e' rilasciato sotto i termini della GNU General Public License (GPL v2+).

TestDisk e' un poderoso software libero per il recupero dati! E' stato principalmente progettato per aiutare il recupero delle partizioni perse e/o rendere nuovamente avviabili i dischi quando questi sintomi sono causati da software malfunzionanti, alcuni tipi di virus o errori umani (come cancellare accidentalmente una Tavola di Partizione.) Recuperare una Tavola di partizione con TestDisk e' estremamente facile.

TestDisk puo'

  • Riparare la tavola di partizione, recuperando partizioni cancellate
  • Recuperare il settore di avvio di una partizione FAT32 dal suo backup
  • Ricostruire il settore di avvio di una partizione FAT12/FAT16/FAT32
  • Riparare la tabella FAT
  • Ricostruire il settore di avvio di una partizione NTFS
  • Recuperare il settore di avvio di una partizione NTFS dal suo backup
  • Riparare l'MFT da una copia mirror MFT
  • Localizzare la copia del SuperBlock di una partizione ext2/ext3/ext4
  • Recuperare file cancellati da un filesystem FAT, NTFS e ext2
  • Copiare file cancellati da una partizione FAT, NTFS e ext2/ext3/ext4.

TestDisk ha caratteristiche sia per l'utente esperto, sia per quello alle prime armi. Per coloro che sanno poco o nulla delle tecniche di recupero dati, TestDisk puo' essere usato per raccogliere informazioni detttagliate circa un disco non di avvio, che possono essere inviate a un tecnico per una analisi piu' approfondita. Coloro con maggiore familiarita' con queste procedure, troveranno in TestDisk un valido strumento per il recupero dati.

Sistemi operativi

TestDisk puo' funzionare sotto

  • DOS (sia in modalita' reale, sia in una finestra dos in Windows 9x),
  • Windows (NT4, 2000, XP, 2003, Vista),
  • Linux,
  • FreeBSD, NetBSD, OpenBSD,
  • SunOS e
  • MacOS

I file sorgenti e i binari eseguibili precompilati sono disponibili per DOS, Win32, MacOSX e Linux dalla pagina di download

Filesystems

TestDisk può trovare partizioni perse su ognuno di questi file systems:

  • BeFS ( BeOS )
  • BSD disklabel ( FreeBSD/OpenBSD/NetBSD )
  • CramFS, Compressed File System
  • DOS/Windows FAT12, FAT16 e FAT32
  • Windows exFAT
  • HFS, HFS+ and HFSX, Hierarchical File System
  • JFS, IBM's Journaled File System
  • Linux ext2, ext3 e ext4
  • Linux LUKS (partizioni criptate)
  • Linux RAID md 0.9/1.0/1.1/1.2
    • RAID 1: mirroring
    • RAID 4: striped array with parity device
    • RAID 5: striped array with distributed parity information
    • RAID 6: striped array with distributed dual redundancy information
  • Linux Swap (versions 1 and 2)
  • LVM e LVM2, Linux Logical Volume Manager
  • Mac partition map
  • Novell Storage Services NSS
  • NTFS ( Windows NT/2000/XP/2003/Vista/2008 )
  • ReiserFS 3.5, 3.6 e 4
  • Sun Solaris i386 disklabel
  • Unix File System UFS e UFS2 (Sun/BSD/...)
  • XFS, SGI's Journaled File System

Documentazione

Per recuperare foto perse o file dalle fotocamere digitali o dai dischi rigidi, usare il comando PhotoRec.


TestDisk home: http://www.cgsecurity.org.
Christophe GRENIER grenier@cgsecurity.org