Advanced NTFS Boot and MFT RepairIT

From CGSecurity
Jump to: navigation, search

En.png English De.png Deutsch Es.png Español Fr.png Français It.png Italiano


Riparare un settore di avvio NTFS

Se il settore di avvio NTFS è danneggiato, i dati non sono accessibili.

+ Windows visualizzerà The drive is not formatted, do you want to format it now? 
+ Linux   visualizzerà wrong fs type, bad option, bad superblock

TestDisk permette di manipolare e correggere il settore di avvio delle partizioni NTFS. Selezionare la partizione che si desidera modificare e scegliere Boot.


TestDisk può utilizzare il settore di avvio di backup per correggere un settore di avvio NTFS danneggiato. Il settore di avvio principale è il settore zero del filesystem e il backup del settore di avvio NTFS è situato vicino alla fine del filesystem. Anche se il settore di boot viene accidentalmente sovrascritto, il backup dovrebbe restare intatto. TestDisk controlla il settore di avvio e il settore di avvio di backup, e se non corrispondono ti consente di :

  • ripristinare il settore di avvio NTFS dal suo backup (Backup BS) o;
  • aggiornare il backup del settore di avvio NTFS con il settore di avvio corrente (Org. BS).

Dump può essere usato per visualizzare i contenuti del settore di avvio sia in esadecimale che ASCII. Se non c'è il settore di avvio valido disponibile, TestDisk può ancora ricostruirlo

Se entrambi i settori di avvio NTFS sono corrotti ed è necessario ricostruire il settore di avvio NTFS, TestDisk cerca la MFT (Master File Table: $ MFT) e il suo backup ($ MFTMirr). Legge la dimensione del record MFT, calcola la dimensione dei cluster, e legge la dimensione della voce di indice di assegnazione dell'indice directory principale. Utilizzando tutti questi valori, TestDisk può fornire un nuovo settore di avvio. Infine, consente all'utente di elencare i file prima di scrivere.

Riparazione Una MFT NTFS

La MFT (Master File Table) a volte può danneggiarsi. Se Microsoft Checkdisk (chkdsk) non è riuscito a riparare il MFT, eseguire TestDisk. Nel menu Avanzate, selezionare la partizione NTFS, scegliere Boot, poi Repair MFT. TestDisk metterà a confronto la MFT e MFT-backup, e se l' MFT è danneggiato, tenterà di riparare il MFT usando il backup. Se il backup MFT è danneggiato, verrà utilizzato l'MFT principale . Se entrambi i MFT e MFTMirr sono danneggiati e quindi non possono essere riparati utilizzando TestDisk, si potrebbe desiderare di provare software commerciali come Zero Assumption Recovery, GetDataBack per NTFS o Restorer 2000.

Torna a Esecuzione del programma TestDisk